Perchè l'attaccamento è importante?



Per attaccamento si intende un profondo legame emotivo ad un'altra persona che perdura nel tempo. Non deve necessariamente essere reciproco. Ha una base innata ma è influenzabile dall'esperienza, si struttura nei primi mesi di vita intorno a un'unica figura di riferimento di solito la madre (ma anche un padre, una nonna etc.). Vediamo un po' perchè è così importante da un punto di vista scientifico (e non).

Cosa dice la scienza

I pattern di attaccamento vengono 'memorizzati' nei circuiti neurali del bambino verso i 12-18 mesi. Sono stabili e inconsci prima che il bambino possa avere una scelta conscia e, almeno che nuove esperienze di attaccamento li cambino, tali pattern rimarranno come regole ben salde fino all'età adulta. Gli stili di attaccamento influenzano il cervello del bambino dall'abilità di relazionarsi con altri, l'abilità di gestire lo stress, la risposta fisiologica al pericolo e alla deprivazione e in fine la capacità di regolare le proprie emozioni per tutta la vita. L'accettazione o rifiuto da parte del genitore hanno ripercussioni sullo sviluppo emotivo, comportamentale e sociale del bambino e di conseguenza dell'adulto.

A cosa serve l'attaccamento

La relazione che si instaura fra bambino e caretaker (di solito la mamma) serve a far si che il cervello immaturo del bambino possa organizzarsi usando le funzioni mature della madre. Durante i primi tre anni di vita l'attaccamento è la cosa più importante per lo sviluppo del cervello. E' durante questo periodo che si gettano le fondamenta della psiche per l'ottimismo, fiducia, empatia, dipendenza e lo sviluppo della coscienza. Questi processi avvengono e dipendono dall'affetto, continuità, calore e incoraggiamento della madre.


A chi si legano i bambini

I bambini formano un attaccamento con la persona con cui esiste il maggior numero di contatto fisico, dalle coccole, alle carezze ai baci e così via. I bambini si legano al loro caretaker in maniera istintiva al fine della sopravvivenza. La finalità biologica è la sopravvivenza mentre quella psicologica è la sicurezza.

In conclusione l'attaccamento è importante per lo sviluppo fisico, emotivo e comportamentale del bambino. E' necessario per la sopravvivenza. Nel prossimo articolo vedremo i diversi tipi di attaccamento e il profilo del genitore a cui corrisponde ogni tipo.

Informazioni

Servizi

  • Facebook - Bianco Circle
  • Instagram - Bianco Circle
  • YouTube - Bianco Circle
  • LinkedIn - Bianco Circle